Cosa sono SHA-256 e Scrypt ?

Cosa sono SHA-256 e Scrypt ?

SHA-256 e Scrypt sono i due sistemi di algoritmi più comuni utilizzati dai minatori di crittografia, al fine di autenticare blocchi di dati di transazione. Il sistema utilizzato, purtroppo, non è a carico dei minatori; È impostato dagli sviluppatori di un dato tipo di valuta. Quando vai a forum di discussione e forum di crittografia, troverai un vigoroso dibattito tra i due algoritmi. Osserveremo i due tipi e gli argomenti fatti per e contro di loro.

Prima di specificare nel dettaglio cosa sia SHA-256 e Scrypt, parliamo un po di hash. Il termine si riferisce a elaborazioni matematiche complesse che sono necessarie per eseguire un’attività di estrazione efficace e spesso vedrete “listini di hash” elencati insieme all’hardware creato per l’estrazione in valuta digitale. Maggiore è la velocità di hash necessaria per un’esplosione di successo, tanto più lungo e più difficile sarà il processo per i minatori; Ciò è espresso come la “difficoltà di hash” di un dato tipo di valuta. Ecco alcune delle abbreviazioni di velocità di hash che vedrai e cosa intendono:

KH / s: Kilohashes al secondo, o mille computazioni hash al secondo
MH / s: Megahash al secondo, o un milione di hash computations al secondo
GH / s: Gigahashes al secondo, o un miliardo hash computations al secondo
TH / s: Terrahash per secondo, o un trilione di hash computations al secondo
PH / s: Petahashes al secondo, o un calcolo hash di quadrillion al secondo

Quando si inizia a contare nelle quadrillioni (che è una seguita da quindici zero, o 1.000.000.000.000.000), si parla di numeri quasi incomprensibili e che molti calcoli richiedono alcune macchine gravi, ben al di là della capacità di desktop e computer portatili. In linea generale, una volta che la difficoltà di hash si trova nel territorio del GH / s o superiore, l’energia, il tempo e la dedizione delle risorse necessarie possono diventare proibitivi per molti minatori individuali. Di conseguenza, dovranno considerare i circuiti integrati specifici (ASIC) specifici dell’applicazione, cioè chip e unità dedicate che esistono esclusivamente per scopi minerari e possono essere collegati a computer esistenti o separati separatamente dalle miniere ad alta potenza.

Poiché aumenta la difficoltà di hash, così fanno i tassi di hash necessari per poter conquistare con successo monete. Ciò evidenzia la principale differenza tra gli algoritmi di scavo di crittografia SHA-256 e Scrypt.

SHA-256 è il più complesso dei due, ed è utilizzato da e dalla maggior parte delle valute basate sul suo codice. L’elaborazione del blocco dati con SHA-256 tende ad essere tempi di transazione più lenti, pertanto vengono misurati in minuti in contrasto con i secondi, ma si afferma che è anche più approfondita e lascia meno spazio all’errore. I suoi sostenitori dicono anche che è meglio per la sicurezza globale dei dati. La riuscita miniera di monete usando SHA-256 richiede spesso tariffe di hash alle gigasas per secondo (GH / s) o superiore; Ciò significa che è generalmente più difficile da utilizzare per i singoli minatori; Coloro che spesso impiegano un ASIC o un altro dispositivo di calcolo separato impostato per eseguire solo attività minerarie. Poiché alcuni minatori non possono dedicare una macchina – o almeno un ASIC – al compito di estrazione mineraria, spesso si uniscono a piscine minerarie (discuteremo quelli nella sezione successiva).

Scrypt è l’algoritmo più veloce e più semplice dei due, e come nuove valute digitali sono state introdotte, più di loro lo stanno favorendo per SHA-256. Scrypt è molto più facile da eseguire su una CPU già esistente e tende ad utilizzare meno energia rispetto all’uso di SHA-256; Di conseguenza, è favorito dalla maggior parte dei singoli minatori. Rispetto a SHA-256, i tassi di hash di Scrypt per la miniera di monete riusciti generalmente variano nei settori di difficoltà di chilowatt al secondo (KH / s) o megaherts per secondo (MH / s), che possono essere raggiunti con i normali computer senza bisogno di ASIC o altro hardware. Alcuni sostengono che questo sistema più semplice è più suscettibile a problemi di sicurezza, poiché i tempi di transazione rapidi delle transazioni possono significare che il sistema sta prendendo uno sguardo meno approfondito sui dati. I suoi avvocati tuttavia sottolineano che non ha ancora presentato un problema reale.

Nel tempo, le difficoltà di hash per le valute più popolari che utilizzano l’algoritmo di estrazione SHA-256, come Bitcoin, dovrebbero aumentare; Questo può benissimo limitare l’estrazione di tali valute alle piscine minerarie oa singoli minatori che possono dedicare hardware, energia e tempo al processo. Come risultato, si prevede che le valute digitali che utilizzano Scrypt vedranno un aumento comparabile della popolarità, basato sulla facilità di estrazione da solo.